Cos'è AGEM - metodo AGEM

Vai ai contenuti
A.G.E.M. (Analitycal Green estimation Method) è il metodo ideato dal Dr. Riccardo Frontini Agronomo, in collaborazione con L'Università di Agraria di Bologna nella persona del Prof. Maurizio Canavari, che permette di stimare il valore economico, paesaggistico e ambientale di un'infrastruttura verde. Inoltre, imparando ad utilizzare i meccanismi di valutazione, sarà possibile valutare aspetti importanti sulla gestione delle infrastrutture verdi come la Convenienza di Gestione, il Valore Posticipato del bene, i Danni da manutenzioni errate, I Danni da abbattimenti insensati, il Valore affettivo del bene e tanto altro.
Come funziona il metodo A.G.E.M.
Il metodo di valutazione basa i suoi algoritmi sui criteri di stima dell'estimo classico, vanno inseriti una serie di dati che lo rendono specie specifico e soprattutto tengono conto delle caratteristiche tipiche di ogni singolo individuo, come la trasparenza della chioma, le dimensioni di fusto e chioma, la specie e la forma.
Prendendo spunto dalle valutazioni di itree per il calcolo della anidride carbonica assorbita, l'ossigeno prodotto e la filtrazione dei PMxx, permette di verificare le condizioni ecologiche dell'albero.
Basa la valutazione paesaggistica e socio-culturale dell'infrastruttura utilizzata, prendendo spunto dalle linee guida fornite dalle normative di riferimento come il D.L. n.42 del 2004, il D.P.R. n. 31 del 2017, i criteri di valutazione dell'UNESCO e quelli della SABAP e del MiBAC.
Grazie alla piattaforma A.G.E.M., il metodo viene continuamente aggiornato con i valori di riferimento più attuali, creando versioni del software di calcolo sempre aggiornate e a disposizione del valutatore.
Chi può utilizzare il metodo A.G.E.M.
Il metodo è consigliato a tutti coloro che si trovano nelle condizione di gestire infrastrutture verdi sia di proprietà pubblica che privata. il sistema permette al valutatore di aggiungere un ulteriore parametro decisionale, per eventuali scelte gestionali che tengano conto anche del valore del bene e della sua convenienza di gestione.
Spesso in ambito urbano, le Amministrazioni Pubbliche, nel decidere sulla sorte delle infrastrutture verdi, possono presentare alla popolazione risultati anche inerenti agli investimenti da eseguire e alla convenienza o meno della gestione del bene pubblico.
Tutti i tecnici abilitati che si occupano di valutazioni degli alberi, dei viali alberati, dei parchi o giardini e di valutazioni economiche, possono essere interessati all'utilizzo del metodo.
I tecnici interessati possono seguire il corso di formazione propedeutico alla registrazione come "Valutatore Registrato A.G.E.M.", e pertanto usufruire di tutti i servizi offerti dalla piattaforma A.G.E.M.
Quali risultati ottengo con il metodo A.G.E.M.
il metodo permette di ottenere molti risultati utilizzando le varie possibilità di calcolo del software rapido, in pochi minuti è possibile calcolare:
  • il valore economico-ambientale dell'infrastruttura verde;
  • Il valore economico-ambientale, a data posticipata, dell'infrastruttura verde;
  • l'incremento marginale di valore dell'infrastruttura verde a data posticipata;
  • Il costo di gestione in un dato periodo di vita dell'infrastruttura verde;
  • La convenienza di gestione nel periodo di monitoraggio dell'infrastruttura verde;
  • Il valore dei danni causati ad una infrastruttura verde per inadeguate manutenzioni;
  • il valore affettivo imputabile ad un'infrastruttuta verde.
Questi parametri sono indispensabile al valutatore e al gestore o proprietario dell'infrastruttura verde, sia nei riguardi delle scelte gestionali sia nella consapevolezza del patrimonio di proprietà.
Come imparare ad utilizzare il metodo A.G.E.M.
Il metedo sarà di facile uso grazie al corso di formazione di 3 giorni che includerà lo studio del panorama attuale sulla valutazione delle infrastrutture verdi, la presentazione del software rapido ed il suo sistema di utilizzo, con la possibilità di approfondire le procedure per sfruttare tutte le possibilità di calcolo che riserva il metodo.
Saranno organizzati anche dei momenti di pratica sul campo, valutando alberi e infrastrutture verdi presenti nel circondario dove si svolgerà il corso.
Inoltre, la frequentazione del corso, garantirà la registrazione del valutatore alla piattaforma A.G.E.M. per un periodo di 12 mesi, che comprende la possibilità di utilizzare il software di calcolo rapido, il manuale d'uso del metodo con specificate le procedure di calcolo, l'iscrizione all'area "Utenti A.G.E.M." e infine l'accesso alle banche dati. Per maggiori informazioni sul programma del corso, le date, i luoghi e per altre richieste è possibile visitare la pagina della "formazione".
Servizi forniti dalla piattaforma A.G.E.M.
La piattaforma A.G.E.M. è uno strumento indispensabile al Valutatore sia come luogo di confronto, sia per l'insieme di servizi che determinano un rapido e funzionale svolgimento delle attività di consulenza. Accedendo all'Area Riservata ad ogni singolo iscritto, il Valutatore troverà una serie di servizi come ad esempio:
  • il software A.G.E.M. di calcolo rapido;
  • le banche dati delle valutazioni per eventuali confronti;
  • il forum per le domande e le risposte sulle tecniche di valutazione;
  • Aggiornamenti sui prezzi, la normativa e il software;
  • L'iscrizione all'Area Utenti A.G.E.M. dove vi accede chi ricerca un valutatore in ambito nazionale.
Tutti questi servizi sono gratuiti i primi 12 mesi di iscrizione dopo la frequentazione del corso e si rinnovano con diversi soluzioni sia di pagamento, sia di pacchetti di servizi.
A.G.E.M. - Analitycal Green Estimation Method
by Riccardo Frontini

mobile: +39 339 22 00 890
mail: info@metodoagem.it
P.IVA 02203510421
C.F. FRNRCR73M13A271R
Torna ai contenuti